inlingua Roma | Scuola Centro: (39) 06 4890 0929  |  Scuola EUR: (39) 06 5413 117

Corsi di lingue a Roma

Impara il Giapponese da Zero! 

Vuoi imparare il giapponese e non sai da dove iniziare? Non ti preoccupare, di seguito troverai alcuni utili consigli per aiutarti a iniziare lo studio di questa magnifica lingua.

Se sei abituato alle lingue latine o germaniche, può sembrare complesso iniziare lo studio del giapponese in quanto non ha nulla in comune con l’italiano o altre lingue europee ma… 

non lasciarti scoraggiare quando sei alle prime armi.

Il giapponese appartiene ad una famiglia di lingue nipponiche parlate nell’arcipelago situato tra il sud del Giappone e Taiwan, ed anche se ha una sottile parentela con il cinese, il turco e il mongolo, il giapponese viene generalmente considerato una lingua a se stante, o, in altre parole, non somiglia a nessun’altra lingua.

Il Giapponese ha tre diversi sistemi di scrittura:

Tieniti pronto, perché il giapponese possiede tre metodi di scrittura:

  • Il Kanji (漢字), deriva dalla scrittura cinese (kanji significa “caratteri del gruppo etnico Han”). Ce ne sono diverse migliaia ed è necessario conoscerne a memoria un certo numero per poter leggere e scrivere in giapponese. Per derivazione, i kanji si compongono di due sillabari: gli hiraganga e i katakana.
  • Gli hiraganas (ひ ら が な), che sono usati per scrivere la grammatica giapponese (desinenze, postposizioni …) e parole per le quali non ci sono kanji.
  • I Katakana (カ タ カ ナ), usati per trascrivere nomi stranieri, onomatopee e termini scientifici.

Inoltre, contrariamente ad un alfabeto latino, greco, cirilico, ogni carattere viene utilizzato per scrivere un’intera sillaba e non solo una vocale o una consonante.

In aggiunta i giapponesi usano occasionalmente anche l’alfabeto latino, chiamato localmente rōmaji (ロ ー マ 字), così come i numeri arabi (ア ラ ビ ア 数字, saudi sūji).

Nella lingua giapponese possiamo trovare fino a cinque sistemi di scrittura in una sola frase!

Però non temere, con un po’ di impegno lo puoi imparare in modo semplice e facile.

Ecco come iniziare lo studio del giapponese:

1. Impara come i bimbi, senza traduzione!

Il modo di esprimersi in giapponese è diverso dal nostro, dimentica la grammatica italiana, quindi, non tradurre le frasi ed inizia con un approccio diverso, come fanno i bambini associando il linguaggio ad azione.

 

2. Usa dall’inizio gli alfabeti nipponici.

Non commettere l’errore di scrivere usando l’alfabeto latino per velocizzare l’apprendimento: usa fin dall’inizio gli Hiraganas, in quanto l’uso della lingua scritta ti permetterà una corretta e rapida progressione.

Il passo successivo è imparare i Kanjis, imparali al tuo ritmo e con un programma ben strutturato che ti permetta di ripetere i kanjis più volte in contesti diversi. A questo punto il tuo obbiettivo è quello di acquisire familiarità con i caratteri, imparare a scriverli e riconoscerli con la dovuta sicurezza.

Leggere e scrivere i Kanjis sarà qualcosa di naturale e rappresenterà il tuo punto di forza.

Il giapponese inoltre ha diverse parole omofone, cioè, che si pronunciano nella stessa maniera, a questo punto la trascrizione unicamente in Hiraganas diventa insufficiente e i Kanjis sono necessari in quanto ti aiuteranno a capire le diverse pronunce dei caratteri, questo è la base imprescindibile per arrivare al seguente step… parlare giapponese.

 

3. Impara bene i toni giapponese.

Anche se per noi italofoni non dovrebbe costituire un problema produrre i toni giapponesi, potremmo commettere errori, soprattutto quando pensiamo alle espressioni più semplici.

Per fare uno esempio, in giapponese la “R” si pronuncia come qualcosa in mezzo fra la “R” e la “I”; esistono delle vocali corte e vocali lunghe, consonanti semplici e doppie, la “J” si pronuncia in modo diverso all’inizio, alla fine quando si trova in mezzo ad una parola.

Queste sono delle piccole sottigliezze che non devono essere trascurate per raggiungere un’ottima pronuncia in giapponese.

 

4. Sii attivo nel parlare giapponese.

Sia che tu lo impari da autodidatta o che tu venga seguito di un insegnante o una scuola, ti consigliamo di unirti a gruppi dove tu possa praticare anche interagendo con i tuoi compagni di classe.

L’elevata esposizione alla lingua si traduce in una veloce progressione e miglioramento.

 

Ti senti pronto per imparare il giapponese?

Impara il giapponese, con i giusti input non sarà molto più complesso che imparare una qualsiasi altra lingua.

Devi focalizzarti sulla tua strategia d’apprendimento ed avere rigore nel seguire la metodologia, vedrai che con olio di gomito e costanza in brevi tempi inizierai a parlare giapponese.

Se vuoi essere seguito nel tuo percorso d’apprendimento ti invitiamo a contattarci in quanto organizziamo corsi di giapponese in mini gruppo con un metodo comunicativo da oltre 50 anni.

 

inlingua Roma.

Le esperienze con inlingua: Cosa dicono i nostri studenti?

4,8 162 reviews

  • Avatar Stefania Disca ★★★★★ un mese fa
    Ho seguito i corsi effettuati da Inlingua sia presso la mia azienda che privatamente e posso … More dire di essermi trovata benissimo. Gli insegnanti non sono solo altamente qualificati ma anche estremamente simpatici. Questo fa delle lezioni un momento di svago ma anche di piacevole apprendimento. Consiglio vivamente questa scuola perché è un piacere imparare e perfezionare le lingue con loro!
  • Avatar Andrea Tacchini ★★★★★ un mese fa
    Direi che ha, intanto, soddisfatto l'aspettativa principale: un corso di lingua (il cinese, … More nel mio caso) che andasse dritto al punto, con molta pratica, concretezza ed esercizi mirati all'apprendimento diretto. Anche se ho iniziato da poco, sono molto contento della scelta. A ciò aggiungo la cortesia e professionalità del personale non docente, così come il gradito reminder settimanale alla vigilia di ogni lezione.
  • Avatar Avv. Maria Lavalle ★★★★★ 10 mesi fa
    InLingua si è rivelata un'ottima scelta anche in tempo di covid. La qualità dell'insegnamento … More è molto alta e gli strumenti messi a disposizione per l'apprendimento degli studenti, anche a distanza, semplici ed efficaci. Consigliatissima!

4,8 162 reviews

  • Avatar Giustiniano ★★★★★ 6 mesi fa
    Di recente ho frequentato un corso di inglese per migliorare le mie capacità nella lingua, … More in quanto ne avevo bisogno a lavoro per potermi esprimere e poter capire i miei colleghi esteri. Dopo tre mesi di corso posso finalmente lavorare sereno senza timore che mi sia espresso male o di aver capito male. Il docente è stato bravissimo, molto chiaro, esaustivo nelle spiegazioni. Ho trovato molto utile il metodo che prevede le lezioni sono ed esclusivamente in lingua. Per quanto riguarda il materiale, il libro era chiaro e molto bello da vedere. Per ultimo, lo staff è composto da persone giovani e tutti molto simpatici e sempre pronti ad aiutarti. Non appena possibile mi riscrivo.
  • Avatar Alessandro ★★★★★ un anno fa
    Seguo un corso di Giapponese da più di anno con insegnante madrelingua. Il Giapponese è una … More lingua difficle ma a poco a poco stiamo iniziando a padroneggiarne le basi. Visto l'anno di pandemia che ci siamo lasciati alle spalle il corso ora si svolge in maniera telematica. Purtroppo data la difficoltà della lingua fruirne online non è proprio il massimo, però quanto meno Inlingua si è organizzata al meglio delle proprie possibilità. Il personale della scuola è molto disponibile e le aule sono spaziose e ben attrezzate per la didattica.

Le persone che ti seguiranno!

©2019 Inlingua Business School S.r.l. All rights reserved | P.IVA: 01212520595