Da anni prepariamo i nostri studenti a sostenere gli esami per le certificazioni linguistiche internazionali per la lingua inglese

Siamo un centro di preparazione per tutte le tipologie di esame più importanti e prestigiose.

La nostra direzione didattica pianifica i programmi di apprendimento in considerazione del livello di conoscenza della lingua di ciascun partecipante e dell’esame prescelto.

I docenti che seguono queste tipologie di corso sono scelti tenendo conto della loro competenza e della capacità di preparare gli studenti ad affrontare tali esami.

La pluriennale esperienza di inlingua Roma nell’insegnamento della lingua inglese ci permette di realizzare corsi per la preparazione a tutti i più importanti esami per i certificati in inglese.

TOEFL

 

Il TOEFL – Test of English as a Foreign Language, elaborato e amministrato dall’organizzazione statunitense ETS (Educational Testing Service), è il certificato di competenza linguistica richiesto per accedere ai corsi di studio presso università, college e, in generale, istituzioni per la formazione superiore negli Stati Uniti. Anche alcuni corsi MBA (Master in Business Administration) in Europa e numerose aziende e istituzioni internazionali richiedono il possesso di questo titolo. Il test è disponibile solo in versione on-line (il cosiddetto Toefl iBT) e verifica tutte le quattro abilità linguistiche: ascolto, lettura, scrittura ed espressione orale.

IELTS

 

Lo IELTS – International English Language Testing System è il certificato di conoscenza della lingua inglese più conosciuto al mondo, utile per chi intende studiare o lavorare in Italia o all’estero ed accettato da tutti i paesi per scopi di immigrazione. Il certificato è richiesto da tutte le università britanniche e australiane e da numerose istituzioni americane per l’ammissione ai corsi di studio. È riconosciuto anche dalle università italiane come crediti per i corsi di laurea.

È articolato in quattro prove di cui una orale.

GATEHOUSE CLASSIC

Le certificazioni GATEHOUSE CLASSIC IESOL International sono pensate per i candidati che non sono madrelingua inglese e che desiderano ottenere una certificazione in inglese come seconda lingua (L2) di alta qualità, disponibile e riconosciuta in tutto il mondo. Sono progettate per fare riferimento alle descrizioni delle competenze linguistiche nel Quadro comune europeo di riferimento per le lingue (QCER). La certificazione è regolata dall’Office of Qualifications and Examinations Regulations (Ofqual) in Inghilterra e fa parte del Regulated Qualifications Framework (RQF). È uno degli enti certificatori scelti dal Ministero della Pubblica Istruzione per offrire esami a coloro che frequentano le scuole d’ogni ordine e grado.

Mai come ora è così importante certificare le proprie competenze linguistiche.
Ecco 3 buoni motivi:
1 – Per aumentare le opportunità di studio e lavoro in Italia e all’estero;
2 – Per raggiungere standard di inglese riconosciuti a livello internazionale;
3 – Per migliorare la conoscenza della lingua inglese in maniera progressiva e graduale con un obiettivo prefissato.

La qualifica è disponibile a tutti i livelli del QCER: da A1 a C2.

Gli esami d’inglese attestano la padronanza di tutte e quattro le competenze linguistiche per il proprio livello raggiunto (Ascolto, Parlato, Lettura e Scrittura).

Gli esami sono riconosciuti dalle università a livello nazionale e internazionale per la valutazione del livello linguistico e sono spendibili come crediti formativi.

CAMBRIDGE ENGLISH ESOL

 

Il sistema di esami ESOL (English for Speakers of the Other Languages), elaborato dall’Università di Cambridge, in collaborazione con il British Council, è tra i più celebri e richiesti test per la lingua inglese, universalmente riconosciuto sia a livello scolastico sia professionale. Questo sistema, infatti, prevede la verifica delle capacità comunicative sia per l’inglese generale, sia per quello professionale.
La conoscenza dell’inglese generale viene valutata secondo la seguente scala di livelli:

  • KET (Key English Test): certifica una competenza comunicativa di base ma non del tutto autonoma (livello A2 del Consiglio d’Europa);
  • PET (Preliminary English Test): attesta una competenza comunicativa autonoma in grado di garantire la comunicazione nelle situazioni quotidiane (livello B1 del Consiglio d’Europa);
  • FCE (First Certificate in English): dimostra una competenza comunicativa autonoma intermedia. Viene solitamente richiesto per motivi di studio o lavoro (livello B2 del Consiglio d’Europa);
  • CAE (Certificate in Advanced English): garantisce una competenza comunicativa avanzata, con piena autonomia. È riconosciuto dalla maggior parte delle università della Gran Bretagna come livello di conoscenza soddisfacente per l’accesso ai corsi di studio (livello C1 del Consiglio d’Europa);
  • CPE (Certificate of Proficiency in English): documenta una competenza comunicativa avanzata, con padronanza di un madrelingua inglese. È riconosciuto in qualsiasi Paese anglofono per attestare la propria conoscenza della lingua, in ambito lavorativo e accademico (livello C2 del Consiglio d’Europa).

Per quanto riguarda l’inglese professionale, esistono anche certificazioni Cambridge relative al settore business:

  • BEC – Business English Certificate: esame di conoscenza dell’inglese commerciale, si articola in tre livelli: preliminary, vantage e higher;

Livelli europei di conoscenza della lingua inglese

Il Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER), è un sistema messo a punto dal Consiglio d’Europa che permette di livellare le abilità conseguite da chi studia una delle principali lingue straniere europee.
Questo livello permette di comprendere, parlare e scrivere la lingua in ogni sua sfumatura e caratteristica. Si ha inoltre la capacità di comprendere differenti accenti e provenienze. A livello C2 è possibile gestire la lingua come un madrelingua.
Capacità di affrontare situazioni e argomenti con scioltezza e accuratezza, esercitazioni che mettono in grado lo studente di comprendere la lingua, utilizzata in varie situazioni e condizioni. Possibilità di comprendere: film in lingua originale, quotidiani e libri senza difficoltà. Comprensione delle sfumature base del linguaggio, delle espressioni idiomatiche e utilizzo delle stesse con naturalezza.
Capacità di affrontare situazioni e argomenti della vita quotidiana, vocabolario e strutture grammaticali avanzate. Abilità di reagire alle obiezioni, discutere argomenti complessi ed esprimere punti di vista, descrivere scenari possibili, ecc. Abilità di analisi del significato di testi complessi, di scrivere e leggere report giornalistici,scrivere e leggere e-mail complesse, discutere problemi importanti, comprendere varie sfumature e stili della lingua.
Conoscenza ed uso di strutture linguistiche e grammaticali base ed intermedie, uso di vocabolario attivo e passivo per descrivere oggetti e luoghi,telefonare, fare previsioni, viaggiare, descrizioni accurate di persone ed azioni, temi di cultura generale, di media ed elevata complessità, differenza di stile e registro, etc. Abilità di gestione operativa di situazioni sociali,descrizione degli interessi, descrizione degli hobby,distinzione fra azioni ed eventi, contrasto fra teoria e realtà, previsione dei problemi.
Conoscenza di strutture grammaticali e verbali base,  composizione delle frasi strutturate elementarmente. Vocabolario sconosciuto: cibo, viaggio,ricevere e dare informazioni etc. Capacità di gestire situazioni reali con domande e risposte.
Conoscenza delle strutture linguistiche di base, grammatica di base della lingua, vocabolario conosciuto: numeri, nazionalità, aggettivi, famiglia, viaggio, tempo libero.
Condividi nei Social: